BARRE ANTISTATICHE

Il controllo delle cariche elettrostatiche 

L’accumulo di elettricità statica è il principale responsabile delle scariche elettriche agli operatori, dei difetti di lavorazione e del rallentamento della produzione: problemi che possono essere prevenuti e risolti applicando delle barre elettrostatiche o ionizzanti. Allo stesso tempo, la statica è necessaria in molti processi produttivi, perché, senza la forza di adesione dovuta alle cariche, alcuni materiali sarebbero impossibili da lavorare e in questi casi è fondamentale applicare sulla macchina delle barre generatrici.
Siamo specializzati nella consulenza per la risoluzione dei problemi generati dalle cariche elettrostatiche e nello sfruttamento dell’energia statica nei processi produttivi.

Chi Siamo

Barreantistatiche.it è un progetto di Airex spa, dal 1996 rivenditore esclusivo per l’Italia delle barre elettrostatiche Meech, azienda britannica che realizza alcune tra le barre antistatiche più performanti del mercato. Siamo specializzati nella consulenza tecnica alle aziende dell’automazione industriale, che hanno problemi di controllo delle cariche elettrostatiche.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Qual è la tua esigenza?

ABBATTERE LE CARICHE ELETTROSTATICHE.

Le cariche che si accumulano durante il processo produttivo sono un nemico insidioso, a volte non riconosciuto e spesso sottovalutato. Sono loro che causano interruzioni nella lavorazione, danni ai materiali e ai prodotti, scosse agli operatori, esplosioni e incendi.

I processi si interrompono?

I materiali di lavorazione e gli sfridi si muovono, aderiscono fra di loro o a parti della macchina, che si ferma.

Il cliente si lamenta del tuo materiale?

Reclami e lamentele sono quasi all’ordine del giorno.
I clienti non sono più soddisfatti del materiale che ricevono.

Danneggiamento materiale?

Gli scarti di produzione hanno subìto un’impennata: durante la lavorazione il materiale si deteriora e quando esce è danneggiato.

Operatori che prendono scosse?

Gli operatori del reparto produzione sono sul piede di guerra. Ogni giorno, a ogni turno di lavoro, prendono la scossa.

Attrazione di polvere sulle macchine?

Il prodotto lavorato dalle tue macchine non è più quello di un tempo: la qualità è calata notevolmente.

Incendi causati dalle cariche?

Esce del fumo da una delle tue macchine automatiche, un operatore ha anche notato delle scintille durante la lavorazione.

Utilizzare la statica nei processi

L’energia elettrostatica può anche essere indirizzata e usata per ottimizzare il processo produttivo e fare aderire i materiali fra loro temporaneamente, senza usare colle o prodotti che lasciano residui.

PER OTTIMIZZARE UN PROCESSO

È grazie alle cariche elettrostatiche che è possibile mantenere allineati o in guida i film plastici in fase di avvolgimento. Sempre la statica permette di distribuire fluidi e vernici in modo omogeneo, separare materiali, mantenere in pile ordinate fogli e riviste.

PER INCOLLARE DUE MATERIALI

La forza di adesione generata dall’energia elettrostatica mantiene uniti due materiali durante il taglio, la formatura, l’imballaggio ed altre lavorazioni che richiedono un’estrema precisione, senza dover ricorrere a colle o altri prodotti incollanti. 

Le nostre soluzioni

Hai un problema di cariche elettrostatiche e cerchi una soluzione per neutralizzarle una volta per tutte?

Applicazioni

L’accumulo di cariche elettrostatiche è un problema comune a molti settori che impiegano macchine automatiche nei processi produttivi.